Il piatto di Pasqua preferito dai Vip? Lo abbiamo chiesto ad alcuni di loro!

Un’ altra Pasqua in “red zone” e un’ altra Domenica all’insegna delle abbuffate, anche per i nostri VIP! Ebbene sì, persino loro sono dei buongustai: ma qual è il piatto pasquale che preferiscono? Lo abbiamo chiesto ai diretti interessati

Il conduttore e opinionista Giovanni Ciacci, dopo il brutto periodo che lo ha costretto a rinunciare al ruolo di naufrago nell’ultima edizione de L’Isola Dei Famosi 2021, sembra essere in forma smagliante. Ai nostri microfoni ha confessato di avere un debole per il Casatiello napoletano, una sorta di pane salato, tipico del periodo pasquale, a base formaggio, salame, ciccioli e uova. Il suo nome si presume derivi dalla parola napoletana di caso, ingrediente che compone l’impasto di tale prodotto.

Ma Giovanni Ciacci non è l’unico ad apprezzare il popolare Casatiello che, a quanto pare, sembra essere il Can Yaman del food.

Come lui, infatti, anche il verace Stefano De Martino, impegnato in tv nel ruolo di giudice di Amici di Maria De Filippi, non rinuncia al Casatiello durante il tradizionale pranzo di Pasqua in famiglia; non solo per onor di tradizione campana, ma anche perché è uno dei piatti a cui non sa proprio dire di no.

La romana Matilde Brandi, bella e statuaria come una ventenne appena sbocciata, ha diverse preferenze e tutte legate alla tradizione romana. Chiunque viva o abbia vissuto a Roma, sa perfettamente che il giorno di Pasqua non può assolutamente mancare la Pizza Cresciuta (o Ricresciuta). Si tratta di un dolce antichissimo, alto, soffice e dal sapore intenso che, generalmente, si accompagna alla Corallina, un salame tipicamente romano.

Un piatto che, per Matilde Brandi, rappresenta anni di colazioni pasquali in famiglia, tra profumi e sapori di casa.

Da una showgirl ad un’attrice a tutto tondo, passiamo adesso a Tosca D’Aquino: bellezza mediterranea che ha saputo unire sex appeal ed ironia in modo spontaneo ed elegante. Per lei  non c’è alcun dubbio, il Tortano è il piatto che a Pasqua non può assolutamente mancare sulla sua tavola!

Si tratta di una variante del Casatiello Napoletano, con l’unica differenza che le uova vengono utilizzate in modo diverso. Nel Castello, infatti, le uova cuociono intere in forno, finendo per assumere quel sapore inconfondibile di “uovo arrosto”; mentre nel Tortano si utilizzano sode e tagliate a spicchi, distribuite insieme al salame e ai cubetti di formaggio sull’impasto steso a sfoglia, che viene poi arrotolato. Per i napoletano è un vero e proprio must ave.: “Toccateci tutto ma non il Tortano!”

Carmen Di Pietro, perfetta donna di casa impegnata nelle registrazioni dell’edizione serale di Avanti un altro con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, prepara da sé un piatto tipico della sua regione, la Basilicata. Si tratta dei Ravioli di pasta ripieni di ricotta con sugo di pomodoro fresco. Una ricetta della tradizione che richiede dimestichezza ai fornelli e tanto amore per la cucina, due qualità che a Carmen Di Pietro non mancano di certo. Chissà che poesia dedicherebbe al suo piatto pasquale del cuore! 

 

Da una sexy poetessa passiamo allo sportivo Andrea Cinciarini, capitano de l’Olimpia Milano, che nel suo cuore gigante ha la crescia di Pasqua: una torta salata tipica delle Marche che, come si evince dal nome, viene tradizionalmente preparata in prossimità delle festività pasquali.

Conosciuta anche come “Torta al Formaggio” , per via del suo ingrediente principale, si presenta come una sorta di pane molto alto, spugnoso e friabile dal gusto saporito: perfetto da accompagnare con salumi e vino rosso e ideale da gustare durante le gite fuori porta di Pasquetta, di cui (purtroppo) anche quest’anno dovremo fare a meno..

La conduttrice di “Ogni Mattina” (TV8) Adriana Volpe, invece, predilige il dolce. Un elemento che la contraddistingue per modi di fare e atteggiamenti materni, proprio come ha dimostrato durante l’edizione del GF Vip di cui è stata indiscussa protagonista.

Per lei il piatto pasquale del cuore è la Pastiera napoletana: un dolce ricco e goloso della tradizione campana a cui nessuno sa proprio resistere, nemmeno Adriana con la sua taglia 40 e il suo stacco di coscia chilometrico. Chissà dove mette tutte quelle calorie!

Ultima in ordine di intervista ma non di importanza, Elisabetta Gregoraci, una donna con la D maiuscola da sempre legata al concetto di famiglia e tradizione. Anche nella scelta del piattopasquale preferito, infatti, Elisabetta non si smentisce mai: lasagne o tortellini in brodo! La tradizione legata alla semplicità è una combo che rispecchia molto le caratteristiche della showgirl calabrese, ma siamo certi che quel pizzico di n’duja non mancherà sulla sua tavola.

Buona Pasqua così, da tutti noi e da tutti loro!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.