Gf Vip, Zenga e Alda D’Eusanio al reality contro “Il cantante mascherato”

La giornalista si prepara ad entrare come concorrente nella casa del Grande Fratello Vip

Una sorpresa per i vip quella di venerdì 29 gennaio, dove al Gf Vip entreranno Alda D’Eusanio e l’ex portiere dell’Inter Walter Zenga. Ma anche un tentativo di contrastare il programma in onda su Raiuno, che ricomincia per la seconda stagione proprio di venerdì.

I due programmi sono prodotti dalla stessa società: Endemol Shine Italy. La news è stata spoilerata dal sito Dagospia. In pratica la giornalista entrerà nella casa di Cinecittà come concorrente, mentre Walter Zenga per avere un confronto con il figlio Andrea, che nelle scorse puntate ha parlato del rapporto quasi inesistente con il padre.

E in questa edizione dei record, non manca quest’altro colpo di scena: un nuovo ingresso dopo che i vip si trovano al reality da quattro mesi. Insomma un bel colpo per il programma che avrà una concorrente che saprà creare nuove dinamiche nella casa, interagendo con i coinquilini che hanno avuto un calo emotivo dopo l’ulteriore prolungamento del programma. La notizia è stata data ai vipponi lunedì scorso, non senza conseguenze.

Leggi anche–> GF Vip, Zenga respinge le accuse e risponde sul rapporto col figlio

Le reazioni sono state diverse: c’è chi ha manifestato problemi di salute, come Dayane Mello e Tommaso Zorzi, chi voleva addirittura varcare la porta rossa per andare via, come Stefania Orlando. Insomma poi il Grande Fratello è intervenuto, permettendo loro di ricevere le telefonate dai propri cari.

La D’Eusanio ha partecipato a tanti programmi  non solo come come conduttrice ma anche come ospite. Tra questi ci sono: CR4, il programma di Piero Chiambretti su Rete 4, poi è stata opinionista dell’ultima edizione dell’Isola dei famosi e adesso la vediamo spesso ospite nel salotto di Barbara D’Urso a Live non è la D’Urso la domenica in prima serata su Canale 5.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aldadeusanioofficial (@aldadeusanioofficial)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.