GF Vip, Edoardo Tavassi e Micol Incorvaia: è ancora crisi? L’ avvicinamento del Vip

Sembra che tra gli “Incorvassi” ci sia aria di crisi, Tavassi tenta un approccio. Ecco cos’è accaduto tra i due

E’ ormai da due giorni che le acque tra gli Incorvassi la coppia formata da Edoardo Tavassi e Micol Incorvaia, pare siano diventate più scure e torbide. I due si sono infatti allontanati e nelle ultime ore hanno interagito meno del solito.Ma cos’è accaduto nel dettaglio?

Ritrovatisi nel van, i due decidono di chiarirsi. Anche se Micol finta di niente, Edoardo sa che dietro ai suoi silenzi si nasconde qualcosa.

Il VIP spiega i suoi comportamenti freddi. Alle volte non si avvicina a lei per non invadere i suoi spazi. Ciò non vuol dire che non sia preoccupato, semplicemente rispetta il suo malessere e non la disturba fin quando non sia la stessa Micol a chiedere di volere il suo supporto. Se l’abbraccia e lei non risponde ai suoi stimoli, lui interpreta il gesto come una chiusura nei suoi confronti.

Anche Micol sente che Tavassi si sta allontanando senza motivo. Il ragazzo è abituato ad essere cercato da lei,  per questo, ora che ha allentato la presa, il VIP ha notato la distanza. La sua partecipazione non è cambiata ma i suoi gesti si modificheranno. Lei è fatta così. L’interesse non è mutato ma dimostrerà l’affetto diversamente.

Tavassi è convinto che lei creda di dargli fastidio, ma ciò è una percezione errata perché se lo disturbasse davvero glielo direbbe. Micol non può avere la presunzione di dire che cosa Tavassi abbia nella sua testa e lui le garantisce che non prova noia nell’essere cercato.

Tutto ciò, però, non basta a Micol che non si accontenta delle spiegazioni del fidanzato, il quale, di tutta risposta, spiega di essere stanco di dover far fronte alla sua poca costanza.

Ogni giorno, Tavassi si sveglia e non sa che umore avrà Micol e ciò lo manda in confusione. In generale, ognuno esprime l’interesse a proprio modo, quindi si domanda cosa pretenda la ragazza dai suoi comportamenti.

La VIP risponde che non è tanto importante quello che compie, ma quello che non compie. “Tu non fai delle cose, che è diverso” commenta laconica.

Ma, nonostante entrambi si lamentino della reciproca freddezza, capiscono di provare ancora dei sentimenti l’uno per l’altra. “Io sono tranquilla con te” dice Micol, che non ha alcun risentimento nei confronti del ragazzo. Segue un abbraccio lungo ed intenso. Gli Incorvassi sono pronti a tornare affiatati come prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *