Can Yaman stupisce tutti con un lato inedito e poi rivela: “Ne varrà la pena….” (VIDEO)

Can Yaman, l’attore e modello turco mostra ai fan in anteprima come si è preparato per le riprese di “Viola come il mare”

Can Yaman, l’attore e modello turco sta lavorando su nuovi progetti. Dopo aver concluso le riprese della nuova fiction di Canale 5, “Viola come il mare”, l’attore ha lanciato inedite iniziative solidali. Can attraverso la sua Associazione “Can Yaman for Children” è pronto a supportare nuovi progetti speciali per la salute dei più piccoli. Dopo aver riscosso un clamoroso successo a Cinecittà World nel giorno del suo 32 esimo compleanno, lo scorso 17 marzo Can ha consegnato la culla termica all’ospedale Policlinico Umberto I di Roma.

Leggi anche –> jeremias rodriguez e tornato in italia un regalo speciale per deborah video

Le parole dell’attore…

Nelle ultime ore l’attore ha sorpreso i suoi fan mostrando con un video esclusivo del backstage come si è preparato per affrontare le riprese e le scene della fiction “Viole come il mare”. Inoltre Can ha fatto un bilancio di questi sette lunghi mesi affermando:

“Le riprese di “Viola Come il Mare” sono terminate. È stato un bel periodo di 7 mesi di duro lavoro e sacrificio. Siamo stati una famiglia in quel periodo. Il nostro bellissimo programma televisivo dovrebbe andare in onda in autunno. Quindi, abbastanza presto potremo goderci 12 episodi della prima stagione. So che non puoi aspettare ma è quello che è. Quindi, per favore, sii paziente e aspettiamo! Ne varrà la pena.

Tuttavia, è ora di passare ad altri progetti per me ora. Altre sparatorie spettacolari sono in arrivo. Un anno intenso sta arrivando. Ora, con tutto ciò che ha detto, ho anche bisogno che tu capisca che non spetta a me divulgare troppe informazioni. Inoltre, molte cose sono contrattualmente riservate. So che ti stai chiedendo cosa sta succedendo. Ma ora è questione di tempo. Stiamo cercando di ottenere il mio programma giusto e trovare un terreno comune per tutti. Ci vuole tempo per fare le cose per bene. Tuttavia, almeno posso dire, mi mancano molto di questi allenamenti speciali che dovevano essere sospesi. Non vedo l’ora di riprendere da dove avevamo interrotto. Restate sintonizzati, continuerò a sorprendere…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *