Valentina Melis spiega perché è naufragato il matrimonio con il gieffino Massimiliano Varrese

Valentina Melis in una lunga intervista rilasciata a Chi ha spiegato le vere ragioni della fine del suo matrimonio con l’attuale concorrente del Grande Fratello Massimiliano Varrese

Valentina Melis ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi dove spiega le vere ragioni della fine del suo matrimonio con Massimiliano Varrese, uno dei concorrenti protagonisti di questa attuale edizione del Grande Fratello. nel reality si è molto parlato di lui per via dell'”innamoranto” dell’attore nei confronti della concorrente, che è andata via dal programma condotto da Signorini, Heidi Baci.

Leggi anche–> Rudy Zerby ha mentito alla Toffanin? “Non è single”: ecco chi è la sua nuova compagna

Su di lei l’ex moglie non si è espressa, ma ha speso invece delle parole su Beatrice Luzzi, con la quale Varrese ha sempre degli scontri dentro la casa di Cinecittà. Sul suo matrimonio naufragato ha spiegato:

“Noi non ci siamo lasciati perché lui era violento o mi trattava male. Sono deduzioni che ho letto qua e là e che mi hanno fatto male, vaneggiamenti che non corrispondono alla realtà”.

Ha parlato di una storia d’amore molto bella tra lei e l’ex marito, spiegando che la pandemia è stata fatale per la fine del matrimonio con l’attore, dal quale ha avuto una splendida bambina, che si chiama Mia.

“Abbiamo iniziato a non andare più d’accordo e ad avere idee diverse sulla vita e sul futuro. Abbiamo provato di tutto per un anno e mezzo, ma era un accanimento che rischiava di portarci a un punto di non ritorno. Così, per il bene nostro e di Mia, abbiamo stabilito che era meglio allontanarci e salvaguardare l’armonia. È stato un atto d’amore verso nostra figlia: pensiamo che vederci sereni e tranquilli, anche se separati, per lei sia meglio che vederci uniti ma per finta”.

Sul rapporto-scontro con la Luzzi, Valentina ha commentato:

“Perché non sopporta Beatrice? Sarà perché lei è Scorpione come me? Siamo un segno forte, diciamo sempre la nostra, non retrocediamo: forse questa cosa lo destabilizza. Poi lui sui set ha sempre impersonato il cattivo, e anche la Luzzi si porta dietro questo personaggio: forse, anche senza volerlo, questa cosa ha un peso, o magari lo ha solo agli occhi degli altri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *