Sequestra madre e figlio di 5 anni. Arrestato 33enne dopo una fuga di 100 Km

Sequestra madre e figlio di 5 anni. Arrestato 33enne dopo una fuga di 100 Km

Sequestra madre e figlio di 5 anni. Arrestato 33enne di origini albanesi dopo una fuga di 100 Km

Un uomo di 33 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Grigno (Trento) dopo aver sequestrato una donna di 26 anni e suo figlio di 5 anni a Padova.

I fatti risalgono a sabato 5 luglio. Secondo quanto ricostruito, l’uomo, già sottoposto a divieto di avvicinamento alla donna per atti persecutori, l’avrebbe intercettata a Borgoricco mentre era in auto con il figlio diretto alla scuola dell’infanzia. Con la minaccia di un coltello, l’avrebbe costretta a fermarsi, salendo poi a bordo dell’auto e guidando via con i due a bordo.

L’allarme è stato lanciato dal marito della donna, allarmato dal mancato rientro a casa della moglie, e i Carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini. Grazie all’attivazione del sistema di localizzazione satellitare installato sull’auto, i militari sono riusciti a rintracciare il mezzo in fuga, che procedeva in direzione del Trentino.

Dopo un rocambolesco inseguimento di oltre 100 chilometri, i Carabinieri hanno bloccato l’auto a Grigno, dove l’uomo ha tentato la fuga a piedi. I militari sono però riusciti a catturarlo e a liberare la donna e il bambino, che erano illesi ma sotto shock.

Leggi anche: Alex Marangon, si infittisce il giallo sulla sua morte. Rilevati traumi alla testa

L’uomo, un cittadino albanese di 33 anni, è stato arrestato con l’accusa di sequestro di persona, rapina aggravata, minaccia aggravata, violenza privata e violazione del divieto di avvicinamento.

Ancora da chiarire i motivi del gesto. Secondo alcune indiscrezioni, l’uomo sarebbe stato ossessionato dalla donna.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/polizia-stradale-arresto-manette-2122376/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *