Rebecca Staffelli risarcita dal rapper Mr Rizzus: cosa è successo

Rebecca Staffelli

Condannato a dieci mesi di carcere

Insulti sessisti e incitamento alla violenza, questo il capo di accusa a carico di Mr Rizzus, condannato a dieci mesi di carcere e 3 mila euro.

La vittima è invece  Rebecca Staffelli, speaker radiofonica, conduttrice e figlia dell’inviato di Striscia la notizia Valerio.

Quest’ultima aveva denunciato il cantante per diffamazione a causa del testo di una canzone pubblicata nel 2019 su YouTube.

Nella canzone, Non ci siamo, lui diceva:  «20900 delinquenti, scopano la figlia di Staffelli». Poi, un utente aveva invitato gli altri a seguire le indicazioni di Rizzus, condannato.

Oggi, a Quotidiano Nazionale, la Staffelli ha detto: : «Non sapevo esistesse questa canzone di Mr. Rizzus contro le donne, gli sbirri e la giustizia e l’ho scoperto quando sono stata taggata su Instagram da questo sconosciuto che cantava la frase su di me complimentandosi con Mr Rizzus . Ha scatenato in me molta paura: incitava altre persone a farmi del male ed è stata seguita da insulti e minacce di altri, a catena, perché l’unione fa la forza anche per le cose negative».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *