Pier Silvio Berlusconi: saldato il mutuo, la villa di Portofino è sua

Pier Silvio Berlusconi saldato il mutuo, la villa di Portofino è sua

Pier Silvio Berlusconi: saldato il mutuo, la villa di Portofino è sua. Ci andrà a vivere con la sua famiglia?

Pier Silvio Berlusconi ha finalmente saldato il mutuo per la sua splendida villa a Portofino, diventandone così il proprietario a tutti gli effetti. La villa, situata sul Monte di Portofino e affacciata sul Golfo del Tigullio, era stata acquistata dall’imprenditore e vicepresidente di Mediaset circa due anni fa per un valore di circa 20 milioni di euro.

Si tratta di una proprietà di grande fascino, che si estende su una superficie di oltre 1.000 metri quadrati e vanta un ampio giardino con vista mozzafiato sul mare. La villa dispone di 9 camere da letto, 7 bagni, una piscina, un uliveto, un frutteto e un vigneto.

Secondo indiscrezioni, la decisione di intestare la villa a proprio nome sarebbe stata presa da Pier Silvio Berlusconi per sottolineare il legame speciale che lo lega a questo luogo. Portofino, infatti, è da sempre una delle località preferite della famiglia Berlusconi, dove trascorrono spesso le loro vacanze.

Leggi anche: Toto Maturità 2024: quali saranno le possibili tracce?

Non è ancora chiaro se Pier Silvio Berlusconi e la sua compagna, Silvia Toffanin, abbiano intenzione di trasferirsi stabilmente nella villa. Per ora sembrerebbe ancora in affitto nel Castello di Paraggi (noto anche come Villa Bonomi Bolchini), vicino a Santa Margherita Ligure. Tuttavia, la scelta di saldare il mutuo fa pensare che l’imprenditore abbia intenzione di godersi questa proprietà per molti anni a venire.

Foto di repertorio: <a href=”https://pixabay.com/it/users/newliferesuscitation-1472515/?utm_source=link-attribution&utm_medium=referral&utm_campaign=image&utm_content=3051282″>Barbara Raviolo</a> da <a href=”https://pixabay.com/it//?utm_source=link-attribution&utm_medium=referral&utm_campaign=image&utm_content=3051282″>Pixabay</a>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *