Pelè, peggiorano le sue condizioni: “ha metastasi in tutto il corpo”

Pelè, peggiorano le sue condizioni ha metastasi in tutto il corpo

Pelè, peggiorano le sue condizioni: “ha metastasi in tutto il corpo”. L’indiscrezione, non confermata, è stata resa nota dal canale sportivo Espn

Le condizioni di salute di Pelè, 81 anni, sembrano essere peggiorate. A preoccupare sarebbe l’indiscrezione secondo cui il tumore di cui è affetto la leggenda del calcio avrebbe prodotto metastasi diffuse, che vanno a gravare su un corpo già debilitato e all’età avanzata.

Giovedì 20 gennaio, si legge sul Corriere della Sera, Pelé si sottoposto a un nuovo ciclo di chemioterapia. Il sito del canale sportivo Espn riporta l’indiscrezione, secondo cui Pelé “avrebbe un tumore al fegato, all’intestino e uno all’inizio del polmone”.

Dopo il trattamento di chemioterapia, Pelè è stato dimesso «in condizioni clinicamente stabili», secondo quanto riportato dal bollettino dell’ospedale Albert Einstein di San Paolo, che parla però solo di colon.

Leggi anche: Buone notizie per Pelè: l’ex calciatore dimesso dall’ospedale

L’indiscrezione non è stata né conferma né smentita da parte dell’entourage dell’ex campione. L’ultimo post social è stato pubblicato proprio ieri, venerdì 21 gennaio, in cui Pelé ha ricordato Elza Soares, leggenda della musica brasiliana scomparsa a 91 anni.

Leggi anche: DIANA DI MEO, L’ARBITRA DI CALCIO È STATA VITTIMA DI REVENGE PORN

Fonte immagine: https://www.instagram.com/p/CXRolhPOLx4/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *