Nikita Pelizon fuori dai programmi Mediaset. La reazione

Nikita Pelizon ha vinto l’edizione più criticata del Grande Fratello Vip, la numero 7, e, come i suoi compagni, è finita nella black list di Mediaset 

Nikita Pelizon è finita nella black list di mediaset. Un’edizione del GF Vip che non è piaciuta ai vertici Mediaset e che è stata abbondantemente criticata per via del bullismo contro Marco Bellavia. E non solo: troppe parolacce da parte di alcuni vipponi. Un atteggiamento quello assunto da qualche vip che ha portato anche a diverse squalifiche. Il risultato? I vipponi del GF Vip 7 sono finiti nella black list di Mediaset, ciò comporta la loro esclusione dai vari programmi della rete.

Ma a finire nella black list anche la vincitrice di quella edizione tanto chiacchierata. Stiamo parlando di Nikita Pelizon, che in un’intervista a Radio Cusano ha espresso il suo rammarico per essere stata esclusa dai vari programmi della rete.

Leggi anche–> Ilary Blasi, tensione con gli autori a Battiti Live: la lite dietro le quinte va in onda per errore (VIDEO)

Seppure la vippona sia stata nel percorso della casa molto rispettosa e anche presa di mira da alcuni. lei ha continuato a puntare dritta alla meta ed è arrivata infatti alla vittoria. Ma nonostante tutto è stata esclusa dai format di Mediaset. Ecco come ha commentato la scelta della rete:

“Pensavo che anche le edizioni passate fossero come quella che ho vissuto, dato che non l’avevo mai visto, perciò non mi aspettavo che non venissimo invitati più in alcun programma. Soprattutto perché, ammetto che evitare di dire parolacce per 7 mesi per dare l’esempio, nonostante il bullismo che vedevo, uscire e sentirmi dire che rientravo nella black list della settima edizione… First reaction: shock! Ma vabbè, la vita riserva sempre infinite sorprese”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nikita Pelizon (@nikitasemplicemente)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *