Matera Film Festival, la Rai presenta Il giro del mondo in 80 giorni

Prosegue la rassegna cinematografica a Matera: cosa accadrà nelle prossime ore nella Città dei sassi

Domani, seconda giornata del Matera Film Festival 2023 in programma dal 30 settembre al 7 ottobre nella “Città dei Sassi”. Presidente dell’evento è Dario Toma, vicepresidente Annarita Del Piano, la direzione generale è affidata a Nando Irene, mentre la direzione artistica è curata da Donato Santeramo. La kermesse prevede un ricco programma di eventi, ospiti e proiezioni, prenotabili sul sito ufficiale www.materafilmfestival.it.

 

Alle ore 16.00 al CineTeatro Comunale Gerardo Guerrieri, per MFF DOC è prevista la proiezione del docu Donde Los Niños No Sueñan di Stefano Sbrulli (20’), progetto filmico su Cerro de Pasco, una delle città più povere del Perù, dove gli abitanti fanno i conti con l’assoluta povertà e una pericolosa contaminazione ambientale. Il film racconta la vita di Lourdes la quale vive nel dramma della malattia di Benyamin, il secondo dei suoi tre figli, in questa città abbandonata dall’assistenza sanitaria e dalle priorità dello Stato peruviano. Nella figura di Lourdes c’è il conflitto derivante dalla scelta fra partire per lasciare le sue radici e restare per lottare contro il mostro invincibile della miniera che sta rendendo l’ambiente inquinato e il futuro dei suoi figli sempre più difficile da immaginare.

 

Alle ore 16:30 presso APT Basilicata OpenSpace, QUI E ORA Nuove Tecnologie: Artificial Intelligence & Videogame a cura di Silvio Giordano intervengono Fabio Viola – Video Game designer, Art Curator e Raffaele Cotugno – Assessore all’Innovazione del Comune di Matera, modera la giornalista Margherita Sarli.

Alle 18:00, FUORI SERIE a cura di Raffaele Festa Campanile con la collaborazione di Sara Ricci. Ivan Carlei, vicedirettore Rai FictionWalter Ingrassia, responsabile marketing operativo e promozione Rai Fiction presentano la nuova stagione di Rai Fiction e a seguire ci sarà la proiezione in anteprima degli episodi 1 e 2 de “Il giro del Mondo in 80 giorni”.La finestra Rai Fiction si chiude alle 20.00 con la masterclass dell’attore Giovanni Scifoni protagonista di serie tv Rai (Un medico in famiglia, Purché finisca bene e Doc-Nelle tue mani). A seguire la presentazione del Progetto Charity Ali di cicala Laura Mantovi.

Chiude la giornata il film Brazil di Terry Gilliam primo titolo della retrospettiva dedicata ad uno dei due ospiti d’onore del festival, tra i fondatori dei Monty Python e regista di film leggendari come Le avventure del Barone di Münchausen, La leggenda del re pescatore, L’esercito delle 12 scimmie e Paura e delirio a Las Vegas.

LEGGI ANCHE: Paolo Masella punta il dito contro due gieffini

Le giurie dei film in concorso

Anche in questa quarta edizione del Matera Film Festival, a giudicare le opere in concorso, nomi di grande prestigio.

La giuria della sezione Futures è composta dal regista Peter Greenaway, Presidente di giuria, la sceneggiatrice Lisa Nur Sultan, la regista Paola Randi, Francesca Cualbu (produttrice per Groenlandia) e la casting director Marita D’Elia.

Per quanto riguarda i Documentari i giurati sono l’artista e regista Saskia Boddeke, Presidente di giuria, la produttrice e regista Joana de Freitas Ginori ed il regista Vincenzo Marra.

Infine, la sezione Short è stata invece affidata al giudizio del regista Stefano Cipani, Presidente di giuria e delle attrici Manuela Spartà e Nadia Kibout.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.