L’iconico must-have firmato Jeckerson torna in una nuova veste. I dettagli

La nuova visione di Jeckerson ridefinisce i codici estetici di eleganza e funzionalità del suo prodotto iconico: il pantalone

Tra heritage e creatività, tra eleganza e ricerca, in linea con la propria storia ma ancora capace di stupire con una nuova estetica. È questo lo spazio in cui ha deciso di muoversi Jeckerson che, con la stagione Autunno/Inverno 23-24, intraprende un nuovo percorso evolutivo della sua storia.

Attento ai valori di stile e qualità dei materiali, attraverso un lavoro che vuole conservare ed esaltare lo storico savoir-faire del brand, Jeckersonesprime la sua nuova visione ridefinendo i codici estetici di eleganza e funzionalità del suo prodotto iconico: il pantalone.

Le collezioni Jeckerson nascono infatti dalla reinterpretazione tecnica e stilistica dei modelli che hanno fatto la sua storia – sia al maschile che al femminile – con l’obiettivo di creare capi pensati per essere indossati e vissuti nel tempo. Uno stile studiato per valorizzare sempre al massimo il comfort, per un pubblico che vive la contemporaneità con spirito cosmopolita.

Per la stagione A/I 23-24 il tema principale è Italian-Craft, concetto che esprime al meglio la ricerca di forme, volumi, tessuti e lavaggi, declinato attraverso diverse linee di pantaloni: Timeless che racchiude le proposte di modelli classici del brand, Iconic che racconta le origini, Rince che mostra un fit più contemporaneo e Sostenibile con i modelli eco disponibili in collezione.

Fit e comfort sono le parole chiave, accompagnate da una palette cromatica raffinata e dalle sfumature naturali che richiamano i colori della terra, rappresentativi di una nuova eleganza rilassata. Per lui i modelli skinny, slim, regular, fino ad arrivare ai nuovi loose, relax, tapered raccontano un uomo attento allo stile contemporaneo; skinny, flare, straight, regular, loose, chinos, relax e boyfriend per rappresentare al meglio una donna sofisticata, elegante ma allo stesso tempo dinamica e moderna.

La proposta di tessuti spazia tra stretch, bistretch, doppi e tripli ritorti, e denim premium, fino ad arrivare a tessuti più ricercati come la lana, velluti e anche tessuti organici, riciclati. Nuovi volumi e cura dei dettagli conferiscono ai capi una vestibilità più contemporanea, il cui valore aggiunto è dettato da uno stile contemporaneo.

Tutto questo è il mondo Jeckerson, raccontato attraverso i modelli distintivi di pantaloni blue jeans, chinos, cinque tasche, arricchiti dalla presenza della toppa sulla coscia. Elemento identificativo del brand e in linea con la tradizione, la toppa sarà capace di guidare Jeckerson in questo nuovo percorso stilistico, rispettoso del passato ma proiettato al futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.