Israele da il via allo studio sulla quarta dose di vaccino

Israele da il via allo studio sulla quarta dose di vaccino

Israele da il via allo studio sulla quarta dose di vaccino alla popolazione. Da mercoledì la somministrazione della pillola Pfizer

Prende il via oggi, lunedì 27 dicembre in Israele la somministrazione della quarta dose di vaccino anti-Covid. Si tratta di uno studio molto importante per capire l’andamento futuro non solo della pandemia e quindi della diffusione dei contagi, ma anche dello sviluppo della malattia.

Lo studio, condotto allo Sheba Medical Center a Tel Hashomer in collaborazione con il ministero della Salute, prevede la somministrazione della quarta dose ad un campione di 6mila persone, tra cui 150 membri dello staff medico.

Leggi anche: VARIANTE OMICRON, IL PIANO DI FIGLIUOLO PER FRONTEGGIARE I CONTAGI

Gili Regev-Yochay dello Sheba Medical Center di Tel Aviv ha spiegato che “il progetto testerà l’efficacia di una quarta dose di vaccino sui livelli di anticorpi, la prevenzione dal contagio e un controllo della sua sicurezza“. Ha poi aggiunto “Ci si aspetta che questo studio faccia luce sul vantaggio ulteriore di somministrare una quarta dose e ci porti a capire se e a chi valga la pena somministrarla“.

Inoltre, da mercoledì prossimo, 29 dicembre, arriveranno sempre in Israele dosi massicce di Paxlovid, la pillola di Pfizer appena approvata in via emergenziale dal governo israeliano.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/photos/vaccino-cura-medicinale-virus-5897391/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *