Giulia Salemi e quel tumore a soli tre mesi: il racconto di mamma Fariba

«Giulia ha sconfitto un tumore al seno, a tre mesi ha rischiato di morire». Mamma Fariba racconta il dramma della figlia ancora neonata

Giulia Salemi è uno dei personaggi più amati e discussi del Grande Fratello Vip. Attualmente la showgirl, grazie alla lungimiranza di Alfonso Signorini, è volto ufficiale dell’edizione in corso del reality show e la sua carriera sembra essere in continua ascesa.

In pochi, però, sanno che da piccola Giulia ha dovuto lottare contro un terribile male, tra i più letali dei nostri tempi: il tumore al seno. E’ mamma Fariba a raccontare i drammatici momenti vissuti in quegli anni, quando Giulia aveva solo tre mesi ed era ancora neonata.

Ecco cosa rivela al settimanale DiPiù Tv.

Uno dei rischi era che quella massa potesse tornare, per fortuna non si ricreò mai più. A Giulia, però, rimase una grande cicatrice e tuttora ha un seno più piccolo dell’altro – racconta quei momenti la mamma – Non ha mai voluto operarsi al seno. Ha voluto tenersi addosso quel ricordo della sua infanzia”

Per i fan dell’influencer tutto questo non è una novità perchè la scorsa estate è stata la stessa Giulia Salemi a parlare del tumore al seno in alcune storie di Instagram smentendo di essere rifatta come insinuato da qualcuno:

Il seno è una mia croce perché sul petto ho una cicatrice abbastanza importante. Questa cicatrice, crescendo, è salita, fino a tagliare il mio seno un po’ a croce». Ma la Salemi porta con orgoglio quella cicatrice sul petto, che oggi rappresenta una delle battaglie più importanti della sua vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *