Zona blu: trasformare Esperienze oncologiche in fattori di Longevità’

Zona blu: trasformare Esperienze oncologiche in fattori di Longevità’

ZONA BLU è una community di Donne imprenditrici e libere professioniste, che condividono i valori della compassione, impegno sociale e sostegno reciproco e che vogliono diffondere con energia e gioia il valore delle esperienze per ingaggiare le persone nel loro percorso di salute e di longevità attiva invitandole a scoprire la propria “Zona Blu”.

“Evento Zero” ha visto Michela Patrini presentare il progetto che, nella serata dell’8 giugno, ha riunito un centinaio di partecipanti tra aziende sponsor ed invitati, nella storica cornice di [SETTECENTO] Ristorante e Hotel dell’hinterland di Bergamo, partner sostenitore.

La Patrini è stata contattata da Sara Nozza Bielli, assicuratrice digitale, Paola Cavagna titolare di un’agenzia immobiliare, dopo che la sua storia condivisa sui social, le ha attratte ed ispirate nell’idea di sensibilizzazione alla prevenzione.

Una serata di intense emozioni, iniziata con un video introduttivo sulle Zone Blu e seguito dagli interventi di Vatinee Suvimol, Michela Patrini, Laura Castoldi, Sara Oppedisano, Angela Cammarota e Savina Baschenis sul valore delle esperienze personali e di condivisione di ex pazientie specialiste nella valorizzazione di sè . Con un Ospite speciale, la Dott.ssa Myriam Mazza, farmacista, cosmetologa e fondatrice del progetto “Ricomincio da me”.

Durante la Cena di gala, con intrattenimento di Omar Fantini, conduttore e comico TV, i partecipanti hanno conosciuto personalmente ai tavoli le testimonial della serata, in un clima di autentico interesse e condivisione.

L’incasso di questo evento è stato devoluto ad AOB, Associazione Oncologica Bergamasca, per sostenere le attività di volontariato a favore delle donne presso gli Ospedali Papa Giovanni XXIII di Bergamo e San Giovanni Bianco.

 

Il Progetto Zona Blu: GUARDATI SEI BELLISSIMA.

Il Progetto “Guardati sei Bellissima” vuole dare alle pazienti oncologiche e alle donne che vivono il cambiamento provocato da cure ed interventi, un aiuto ad abbracciare le metamorfosi del loro corpo con i Laboratori per la Consulenza d’Immagine a 360°, assolutamente innovativo perché ideato da ex pazienti per le pazienti, che metta a loro disposizione professionisti della Consulenza d’immagine, della Dermocosmesi, del Make Up e del Cancer coaching.

Sentirsi bene con sé stesse ha un impatto profondamente positivo sul benessere psicologico.

“Durante il nostro percorso abbiamo visto quanto sia importante per le donne, soprattutto quando affette da patologie, ritrovare la fiducia in se stesse attraverso la cura dell’aspetto fisico”.

Questo non solo migliora l’autostima, ma può anche influenzare positivamente l’ingaggio della persona nel suo percorso di salute, migliorare le relazioni, il tono dell’umore, con benefici che vanno ben oltre l’estetica. Le tecniche di valorizzazione personale dovrebbero essere considerate come terapie complementari nelle cure oncologiche perchè offrono alle persone strumenti per gestire al meglio i cambiamenti fisici, ridurre lo stress e migliorare la qualità della vita durante un periodo così delicato.

Imprenditori del territorio e medici si sono uniti alla community “ZONA BLU” e sostengono concretamente il progetto “GUARDATI SEI BELLISSIMA”. Cosa cerchiamo? Strutture sanitarie pubbliche e private selezionate, che credano nell’engagement del paziente come strumento per un’alleanza terapeutica efficace ed offrano uno spazio per i Laboratori, che saranno tenuti da professioniste di settore selezionate da ex pazienti per le pazienti sia della struttura stessa che esterne

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *