“Elite”: confermata la quinta stagione con due new entry

La serie spagnola è tra le più apprezzate

Insieme a “La Casa di Carta“, “Elite” è una delle serie spagnole non inglesi a essere tra le più apprezzate del catalogo Netflix.

Così, proprio ieri sono state annunciate le riprese della quinta stagione (mentre la quarta dopo il rallentamento a causa del Covid sta per essere ultimata).

Leggi anche: Elite 4, si torna sul set dopo il caso di positività al Covid

La serie è ambientata al liceo privato di Las Encinas e tanti sono i temi toccati, non solo il delitto e le implicazioni ma anche rapporto con la criminalità, tossicodipendenza e rapporti interpersonali basati su una società classista e fatta appunto da elite.

Tra gli attori che hanno fatto parte di tutte le prime tre stagioni ci sono Samuel (Itzan Escamilla), Guzman (Miguel Bernardeau), Polo (Alvaro Rico), Ander (Aron Piper), Nadia (Mina El Hammani) e l Carla (Ester Exposito). Due invece le new entry della quinta stagione, ovvero ci saranno l’argentina Valentina Zenere, vista nella serie Disney Soy Luna, e l’attore brasiliano André Lamoglia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *