Edoardo Donnamaria, la commovente sorpresa e il consiglio di sua madre

Edoardo Donnamaria riceve una sorpresa speciale da parte di sua mamma: in diretta mamma Chicca conosce Antonella Fiordelisi

Edoardo Donnamaria dopo quasi quattro mesi riceve una speciale sorpresa da parte di mamma Chicca. Il giovane gieffino viene inondato di amore e di supporto dalle parole della sua mamma.

Leggi anche –> ginevra lamborghini delusa dal tweet di marco bellavia il botta e risposta in diretta

Le parole della mamma di Edoardo: ecco cosa è emerso

La mamma di Edoardo, Chicca arriva nella Casa per supportare suo figlio dichiarando: “Io ti ho amato più di ogni altra cosa al mondo. Tu sei il terzo piccolo forse il terzo pensavo fosse più facile, forse ho sbagliato tante cose. Non è vero che non ti ho mai ascoltato. […] Io e papà abbiamo dovuto dire dei no e tu hai percepito della tua vita che è diverso dagli altri, voi siete tre figli con tre sensibilità, e tre caratteri diversi. Io sono contenta di quello che stai facendo, del tuo percorso degli anni, di quello che hai fatto. Noi siamo fieri comunque di te. Sei un uomo”. 

Antonella raggiunge il cortiletto per conoscere la mamma di Edoardo e afferma: “Si dice che i figli prendono dai genitori quindi ad oggi devo farle i complimenti perchè vostro figlio è veramente super razionale”.

Le considerazioni di mamma Chicca riguardo la gieffina Antonella Fiordelisi: “Sei simpatica, sei bella matta e questo ci piace. Ragazzi basta litigare, basta queste polemiche, vivete questo amore con gioia, con allegria. Lui deve avere gli occhi con le lucine che ha sempre, ci sono delle foto sue che sono bellissime, le tue fan stanno pubblicando delle foto bellissime con i tuoi occhi luminosi. Dovete essere così. Devo dire che lo vedo molto cambiato, molto più pacato, molto più tranquillo però lo voglio più gioioso, più allegro”. “E’ tosta a stare qua dentro” conclude il gieffino Edoardo.  “Non litigate, non fate polemiche” aggiunge Chicca. “No non litighiamo più” conclude Antonella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *