Davide Donadei, frase choc contro una gieffina: chiesta la squalifica

L’ex Uomini e Donne finisce nella bufera: frasi infelici di Davide Donadei contro una gieffina

Davide Donadei finisce nel mirino. L’ex Uomini e Donne nelle scorse ore si è reso protagonista di un attacco decisamente scellerato nei confronti di Oriana Marzoli. Parole pizzicate dal sempre attentissimo pubblico del reality, che come al solito non si è fatto sfuggire niente sebbene Donadei abbia tentato di mascherare il tutto parlando in dialetto pugliese. “Lei è il male proprio”“Se la colpisci bene mi fai un favore” (mentre la Marzoli passava in zona biliardo), “Ha bisogno dell’odore del maschio”, queste sono soltanto alcune delle frasi utilizzate da Davide Donadei contro Oriana. Parole disgustose che in pochissimo tempo hanno fatto il giro dei social e non a caso è stato chiesto di adottare dei provvedimenti nei confronti del gieffino. In particolare è stata chiesta la squalifica del concorrente.

Come se non bastasse, mentre la modella sudamericana si stava concedendo un momento di relax e gioco con Luca Onestini a un certo punto, scherzando, ha esclamato: “Non respiro!”, seguito dalla replica choc di Donadei“Magari!”

LEGGI ANCHE: Ascolti tv, i dati di mercoledì 18 gennaio 2023

E come ricordato da vari utenti social e appassionati dei programmi del daytime di Canale Cinque, il ristoratore non sarebbe nuovo a questo genere di esternazioni, decisamente poco eleganti e irrispettose. In quel caso l’attuale concorrente del GF Vip, aveva indicato una donna da eliminare da Uomini e Donne, format condotto da Maria De Filippi che lo ha portato alla popolarità. In quel caso Davide si era lasciato scappare un ne a casa e butta lu sangu (Vai a casa e butta il sangue), convinto di non essere ascoltato dai microfoni. La storia purtroppo si è ripetuta, vedremo se saranno adottate delle sanzioni contro Donadei.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *