Daniele Dal Moro si espone sui comportamenti di Onestini: “C’è qualcosa che non mi torna”

Daniele Dal Moro si espone sui comportamenti di Luca Onestini: il confronto con Nikita Pelizon 

Daniele Dal Moro nelle ultime ore nella Casa più spiata d’Italia si è confrontato con Nikita Pelizon riguardo Onestini. I due coinquilini in cucina si sono esposti proprio in merito ai comportamenti del gieffino Luca. Nikita dopo essersi affezionata a Luca, nelle ultime ore è stata realmente male affrontando un momento di crisi.

Leggi anche –> Oriana Marzoli e le impressioni dei gieffini sul suo ingresso. La risposta Giaele spiazza la VIP

Le dichiarazioni dei due gieffini: ecco cosa è emerso

“Un conto è essere un pò dispiaciuti, un conto è star male. Io lì avevo un pò paura perchè alla fine sono problemi tuoi, però mi dispiaceva che stavi male. Secondo me le cose in due sono belle se si rema nella stessa direzione, se no diventa che uno si fa male e l’altro boh, non mi piacciono queste cose” dichiara Daniele rivelando le sue considerazioni suoi comportamenti di Luca Onestini. Nikita Pelizon dopo esser stata male per il gieffino Luca ascoltando le parole di Daniele replica: “Si anch’io gli ho detto questa cosa”. La Pelizon aggiunge: “Avrei apprezzato dato che sapevi che, non mi eri totalmente indifferente che facevo difficoltà a vederti come un amico, non darmi tutte quelle attenzioni. Se io so che dall’altra parte un ragazzo prova interesse nei miei confronti, cerco di si scherzarci ma sempre con un distanziamento non dargli troppe attenzioni perchè non voglio che vengano travisate” inoltre la Pelizon rivela: “Al contempo ho capito che abbiamo una visione totalmente diversa di amicizia, totalmente diversa di vivere il rapporto d’amicizia”. Daniele afferma:
“Questo non vuol dire essere antipatici, significa far capire a quella persona che è da qua, fino a qua. In modo che non ci siano fraintendimenti”. Il concorrente prosegue: “Ti preservi il fatto a priori di non far stare male una persona, quindi primo, e secondo, a me non viene da comportarmi in un determinato modo se questa persona non la vedo come un qualcosa in più come un’amica […] Se vedo questi comportamenti così, ma quell’intenzione lì non c’è, io non so la verità ma c’è qualcosa che non mi torna“. “Uguale, i famosi punti di domanda” conclude Nikita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *