Daniele Dal Moro mette in guardia Antonella: “Uscirà da qui e non sarà nessuno”

Il modello veronese Daniele Dal Moro ha avvertito Antonella Fiordelisi sull’esperienza al GF Vip

Antonella Fiordelisi è senza dubbi una delle giocatrici più chiacchierate di questa edizione del GF Vip. La modella originaria di Salerno sta dividendo il pubblico, un po’ come accaduto lo scorso anno con Soleil Sorge e nell’edizione precedente con Dayane Mello, tutti concorrenti di spicco che hanno giocato nel migliore dei modi le carte a loro disposizione. Con i dovuti mezzi di paragone, la fidanzata di Edoardo Donnamaria sta regalando dinamiche quotidiane ad Alfonso Signorini e alla produzione del programma, anche se sono sempre di più coloro che non tollerano più i comportamenti, spesso giudicati infantili, da parte dell’ex schermitrice. Presto l’avventura al Grande Fratello Vip si concluderà, pe la Fiordelisi così come per il resto del cast, e Daniele Dal Moro, che l’esperienza nel format l’ha già vissuta nel 2019, ha voluto mettere in guardia Antonella su ciò che troverà una volta lasciata alle spalle la porta rossa. “Quando uscirà da qui, capirà che qui dentro entri che non sei nessuno, ed esci che sei nessuno”.

LEGGI ANCHE: Antonella Fiordelisi nota un distacco da parte di Edoardo: “Non vivo bene questa situazione”

Parole che però difficilmente toccheranno la modella salernitana, più orientata che mai a proseguire il suo cammino nella casa più spiata d’Italia a modo suo. Discorso di Daniele che può non fare una piega, anche se il riscontro di popolarità, come accaduto in tutti gli anni precedenti, peserà e non poco, almeno nei primi mesi, per la Fiordelisi così come per gli altri vipponi, come abbiamo imparato negli ultimi anni. Sicuramente grande attenzione mediatica sarà riservata all’evoluzione del rapporto tra Antonella ed Edoardo Donnamaria, che con il loro tira e molla hanno incuriosito una larga fetta di telespettatori e c’è curiosità per scoprire come andranno le cose tra di loro lontano dalle mura di Cinecittà.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *