Daniele Dal Moro, lo struggente ricordo: “Ho dormito con un senzatetto”

Il modello veronese Daniele Dal Moro apre il cuore nella casa del GF Vip e ricorda le notti trascorse con un clochard

Daniele Dal Moro apre la scatola dei ricordi nella casa del GF Vip. Il modello veronese nelle scorse ore si è raccontato con Wilma Goich, con la quale si è reso protagonista di un ricordo molto toccante riguardo al suo passato. L’ex tronista ha infatti rievocato alcune notti trascorse a dormire in compagnia di un senzatetto, un’esperienza significativa e che ha cambiato il suo modo di vedere e vivere tanti aspetti del quotidiano. “Ho dormito per più di due settimane sotto un porticato e all’aperto con un senzatetto. Quando stavo male prendevo e andavo via di casa e uscivo. E per due settimane ho dormito per strada” – ha raccontato Daniele alla compagna di gioco con la quale si è maggiormente aperto nel corso dei mesi al Grande Fratello Vip – .

LEGGI ANCHE: Gf Vip, Oriana Marzoli si dichiara a un vippone | La scelta

Po Dal Moro ha riavvolto il nastro, scendendo ancora di più nel dettaglio: “Tutto è nato durante una notte. Io ero su una cunetta a fumarmi uno spinello, c’era questo clochard, mi ha guardato, mi ha detto una parola. Io quindi mi sono seduto accanto a lui e abbiamo parlato un po’. Sono rimasto lì con lui. Poi sono tornato lì tutte le notti per almeno 15 giorni, andavo lì e stavo lì con lui. Mi addormentavo lì e dormivamo. E abbiamo legato tanto, mi ha raccontato cose che non avrei mai pensato nella vita”. Nel finale della discussione Daniele ha poi lasciato il segno con una frase che sta facendo il giro dei social in queste ore: “Io a forza di regalare pezzi in giro sono rimasto senza e non ne ho più da dare alla gente”. E il pubblico ancora una volta ha esternato l’affetto verso il gieffino, che con il passare del tempo sta diventando sempre di più uno dei papabili contendenti alla vittoria finale del Grande Fratello Vip 7.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *