Beppe Stanco: il produttore ricopre il ruolo di Direttore Artistico del Premio Lunezia 2023

Beppe Stanco: il produttore foggiano ricopre il ruolo di Direttore Artistico del Premio Lunezia. Domenica 29 ottobre ultimo appuntamento dell’edizione 2023 

Domenica 29 ottobre alle 21.30, al Teatro Civico di La Spezia, andrà in scena l’ultimo appuntamento dell’edizione 2023 del Premio Lunezia, un’eccellenza del panorama artistico-culturale italiano, che vedrà la partecipazione di molti artisti del panorama musicale. Beppe Stanco, Direttore artistico dell’evento, insieme al Patron Stefano De Martino, chiudono la 28esima edizione tra successi e riconoscimenti importanti.
Il Premio Lunezia sarà conferito a Edoardo De Angelis per i suoi album più recenti, l’ultimo dei quali prodotto da Francesco De Gregori. Tra i big premiati l’artista inglese Sophie And The Giants, in vetta alle classifiche europee, Max Pezzali celebrato per i suoi grandi successi, Sergio Caputo icona cantautorale degli anni ottanta che riceverà il Premio Lunezia Antologia per i 40 anni di un Un sabato italiano. Il Premio Lunezia 2023 prevede anche un omaggio a Toto Cutugno, con la presenza del figlio Niko.
Collaboro con il Premio Lunezia dal 2015 – spiega – ed è sicuramente una delle mie collaborazioni più importanti. I big vengono selezionati in base al valor musical letterario delle loro opere, che siano recenti o meno recenti, come nel caso di Max Pezzali per il suo brano “L’universo tranne noi” che quest’anno compiva il suo decimo anno dalla pubblicazione ed abbiamo voluto celebrarlo. Beppe Stanco, foggiano, è un artista poliedrico, nasce come cantautore e durante il suo percorso artistico si specializza come produttore ed autore, nonché come Direttore Artistico di varie manifestazioni in Italia e in America.
L’ingresso alla serata sarà gratuito grazie al sostegno del Comune della Spezia che rinnova il sodalizio con il Comune di Aulla per la tutela di questa rassegna territoriale e nazionale.  Importante la partecipazione Rai a partire dal conduttore Savino Zaba, ai collegamenti in diretta di Rai Iso Radio e ai servizi di Uno Mattina e Rai Cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.